Per la prima volta una mostra dedicata a Ralph De Palma eroe di Indianapolis e del riscatto dei nostri emigrati

Presso la Biblioteca Provinciale di Foggia, dal 25 giugno al 12 luglio
Nella giornata inaugurale anche la premiazione del concorso artistico

Mercoledì 25 giugno, alle ore 10.30, nell’Auditorium della Biblioteca Provinciale di Foggia ‘La Magna Capitana’, in viale Michelangelo, sarà inaugurata la mostra documentaria e fotografica “Speed Man. Ralph De Palma: storia di un mito. Da Foggia a Indianapolis, l’epopea di un eroe dei motori e dei valori”, una rassegna dedicata al grande, ma ancora poco conosciuto, pilota pugliese – nato a Biccari nel 1882 e morto a Los Angeles nel 1956 – tra i più grandi della storia mondiale dell'automobilismo. Si tratta di una mostra itinerante – visitabile presso la Biblioteca Provinciale di Foggia fino al 12 luglio – la quale, dopo Biccari, Lecce e Foggia farà tappa anche a Milano.

Nel palmarés di De Palma cifre sbalorditive, mai raggiunte da nessun altro campione di qualunque sport e di qualunque epoca: 2.557 vittorie registrate tra il 1898 e il 1934 su 2.889 gare alle quali partecipò, fra ciclismo, motociclismo e, soprattutto, automobilismo. Tra le sue vittorie più famose c’è la “500 Miglia di Indianapolis” (1915), una tappa, insieme soprattutto a quella, per molti versi “epica”, del 1912, che contribuì a riscattare l’immagine e la considerazione che in America si aveva degli emigrati italiani, e meridionali in particolare. Ralph De Palma è, a tutt’oggi, l’unico pilota italiano ad aver vinto a Indianapolis e ad aver battuto il record del mondo di velocità (241 km/h nel 1919 a Daytona).

Delle imprese sportive e del ruolo che ebbe De Palma discuteranno mercoledì 25 giugno, con inizio alle ore 10.30, il dott. Franco Mercurio (Direttore della Biblioteca Provinciale di Foggia), l’avv. Gianfilippo Mignogna (Sindaco di Biccari), il prof. Domenico Di Molfetta (Delegato provinciale del C.O.N.I.) e il bibliotecario e giornalista Maurizio De Tullio, curatore della mostra e portavoce dell’omonimo ‘Comitato’ che nel 2015 celebrerà – tra Biccari e Foggia – il centenario della storica vittoria di Indianapolis con un grande convegno nazionale, con una gara su strada (non agonistica) con vere auto d’epoca degli anni ’20 e ’30 e con l’esposizione di cimeli appartenuti a De Palma.

Saranno inoltre presenti nella giornata inaugurale della mostra foggiana, rappresentanti delle scuole superiori che hanno partecipato al concorso artistico dedicato alla memoria del campione biccarese. Contestualmente alla presentazione della mostra, e in collaborazione con il Comune di Biccari, sarà infatti proclamato e premiato, con 500 euro, il vincitore del concorso artistico “Ralph De Palma: campione nello sport e nella vita”, bandito all’inizio del 2014 e concluso con la scelta della giuria, formata dal critico d’arte Gaetano Cristino, dallo storico dell’arte e scrittore Gianfranco Piemontese e dal giornalista Maurizio De Tullio.

Nel corso dell’evento inaugurale, infine, un gruppo di allievi del Liceo Artistico ‘Peruggini’ di Foggia  terrà una originale “estemporanea d’arte”, realizzando sculture in creta dedicate alla figura di Ralph De Palma e alle auto che guidò nelle più importanti gare, e che verranno in seguito donate al Comune di Biccari.

Info: Biblioteca Provinciale “La Magna Capitana” – 0881.791611 – 329.1599801

 

Copyright by Koinè Comunicazione srl | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Full Review William Hill www.wbetting.co.uk